Chi ama realizzare video, ma anche modificarli, spesso ha l’esigenza di aggiungere al contenuto i sottotitoli. E questo perché magari il video è in lingua inglese. Ed inserendo i sottotitoli si vuole fare in modo che i dialoghi siano comprensibili anche in lingua italiana. Ed allora, come inserire i sottotitoli in streaming in un video muniti di pc? E questo che si tratti di un film, di un cartone animato, dell’episodio di una serie Tv oppure di un video personale?

Come inserire i sottotitoli in streaming

Come inserire i sottotitoli in streaming con VLC media player

Ebbene, per inserire sottotitoli in streaming la prima cosa da fare è quella di scaricare ed installare il lettore multimediale gratuito VLC media player. Dopodiché, se i sottotitoli in streaming da aggiungere sono quelli relativi ad un film oppure ad una serie Tv, ci sono sul web tanti siti dove il file è già pronto.

Trattasi, nello specifico, di portali come Opensubtitles.org e Italiansubs.net. Nel momento in cui è stato scaricato il file con i sottotitoli in streaming, basterà far partire il video con VLC media player. E questo per procedere con l’integrazione attraverso la ricodifica.

Come inserire i sottotitoli in streaming su video personale

Se invece il video è personale, e quindi non indicizzato online, per inserire i sottotitoli in streaming si può utilizzare un software. E precisamente un software gratuito per Windows che è facile da usare. Trattasi, nello specifico, di ‘Subtitle Workshop’ che permette di creare i sottotitoli mentre il video in questione viene riprodotto.