Galaxy Book è un marchio che Samsung ha registrato ormai cinque anni fa. Eppure finora non è mai stato lanciato alcun prodotto sotto questo nome, lasciando con l’amaro in bocca tutti coloro i quali, al sol sentire nominare Galaxy Book, immaginavano di un’entrata a gamba tesa di Samsung nel mercato dei convertibili.

Sembra però che qualcosa stia cambiando, perché proprio di recente sul Windows Store è stata scoperta l’app Book Settings, che nella sua descrizione fa un riferimento molto chiaro a Galaxy Book!

 

Galaxy Book con Windows 10

Purtroppo né le immagini dell’applicazione e tanto meno la descrizione si lasciano andare a qualche dettaglio in più. Le uniche informazioni ritenute sicure sono che questo dispositivo avrà un sistema operativo Windows 10 e che supporterà il pennino capacitivo. Tuttavia il fatto che questo apparecchio si chiami Galaxy Book qualche indizio in più lo fornisce: la somiglianza nel nome con il Surface Book realizzato da Microsoft, infatti, lascia supporre che il dispositivo al vaglio di Samsung sarà qualcosa di molto simile convertibile del colosso di Redmond.

Tra pochi giorni inizierà anche il Mobile World Congress 2017, e nel suo stesso teaser Samsung ha incluso dei richiami a dei presunti nuovi tablet:

che sia forse questa l’occasione per conoscere il progetto Galaxy Book tenuto in un angolo per così tanto tempo?

Antonio Osso