Per un PC il componente hardware principale è rappresentato dalla scheda madre in quanto da questa, tra l’altro, dipende il tipo di CPU che si può montare, ovvero il processore. Ed allora, come scegliere scheda madre e processore? Ebbene, nello sceglierne una rispetto ad un’altra occorre considerare complessivamente quello che è il ‘corredo’ di cui si ha bisogno a livello hardware.

Come scegliere scheda madre e processore

Le connessioni

Questo perché una scheda madre rispetto ad un’altra ha un diverso numero di porte grafiche ed anche un diverso numero di connessioni per installare gli hard disk ed i lettori ottici. Così come, in base al cosiddetto socket, sulla scheda madre sarà per esempio possibile inserire una CPU Intel e non una CPU AMD e viceversa. E questo perché uno dei suoi principali componente è il socket che sostanzialmente va ad imporre un tipo di processore rispetto ad un altro.

Scheda madre e gli alloggiamenti per la CPU

Il processore è il cuore, il cervello del computer in quanto è quello che permette di eseguire le istruzioni. Questo va inserito nella scheda madre nell’apposito o negli appositi alloggiamenti quando l’elaboratore è multi-CPU. In particolare, la CPU può essere inserita in due possibili alloggiamenti detti slot oppure socket. Lo slot è quel connettore rettangolare presente sulla scheda madre che permette di inserire il processore verticalmente, mentre il socket è un connettore quadrato che, a sua volta costituito da tanti altri piccoli connettori, permette di inserire direttamente il processore.

La scelta della scheda madre, quindi, è vincolante riguardo al processore che si può installare fermo restando che la velocità della CPU, unitamente ad altri componenti come la memoria Ram, deve essere opportunamente dimensionata. Per esempio, servono CPU molto veloci e grandi quantità di memoria se il PC deve essere utilizzato per far ‘girare’ gli ultimi videogame lanciati sul mercato rispetto invece ad un personal computer utilizzato in prevalenza solo per navigare in Internet, per scaricare la posta e/o per utilizzare i principali programmi di videoscrittura.

Antonio Osso